Network Marketing: opinioni, pareri e recensioni di questo sistema

Non possiamo analizzare le opinioni sul Network Marketing (detto anche multi-level Network Marketing) senza prima spiegare bene cos’è, evidenziando le differenze tra vero e falso, legale ed illegale, metodologia seria e truffa. Network in inglese significa rete: in questo caso, si tratta di un sistema di vendita (di beni e servizi) strutturato su una ‘rete’ di venditori. Ognuno di questi venditori può creare una rete personale di vendite per realizzare altro reddito (da cui il termine multi-level).

Chiariamo subito un punto: i facili guadagni non esistono, chi ci crede rischia di rimanere vittima di truffe, di perdere tempo e denaro.

Bisogna saper riconoscere la rete seria da quella truffaldina: è per questo che, parlando di Network Marketing, opinioni, pareri e recensioni sono tanto diversi e contrastanti tra loro.

Leggi anche: Come Guadagnare 1000 euro al Mese

Il Network Marketing esiste da molto prima che Internet si diffondesse a largo raggio: basti pensare a grosse aziende come Herbalife, Avon, Amway, al loro costante reclutamento di networkers (venditori/distributori).

La differenza sostanziale tra il comune sistema di vendita diretta ed il multi-level marketing è questo: nel primo caso, il profitto è dato dalle commissioni di vendita, nel secondo dalle commissioni + la somma complessiva prodotta dalla ‘rete’.

Internet è pieno di giudizi positivi e negativi in merito, intercalati da domande come “Si può guadagnare?”, “Truffa o opportunità di fare business?”.

Opinioni sul network marketing piramidale: evitate lo schema di Ponzi

opinioni sul Multi level marketing

Affrontiamo subito la questione truffa legata al settore del Network Marketing. Parliamo di fregature come lo Schema di Ponzi, il marketing piramidale (schema piramidale) che promette soldi facili attraverso sistemi di dubbia natura. La risalita della piramide viene dichiarata aperta a tutti ma, in realtà, non si verifica nessuna scalata; semplicemente si allarga sempre più la base della piramide.

La prima cosa da fare, quando una società propone sistemi del genere, è andare a cercare online commenti, opinioni, pareri di gente ‘reale’, ‘verificata’ che ha partecipato attivamente a questi schemi.

In Italia, il multi-level Network Marketing è legale. Ciò non toglie che certe organizzazioni truffaldine ed illegali possano essere confuse con le migliori aziende di network dai meno esperti o da chi cerca disperatamente lavoro.

Le aziende serie vendono prodotti reali, utilizzano un sistema differente per la  vendita di prodotti esclusivi, mentre quelle truffaldine (a struttura piramidale) si nutrono di continue iscrizioni di networker che, dietro pagamento di una cifra minima, entrano a far parte del network per dover poi cercare altri venditori, per il reclutamento di nuove persone. Una catena di Sant’Antonio.

La piramide, ad un certo punto, è destinata a crollare: chi ci guadagna è sempre il vertice della piramide, i fondatori dell’azienda. La truffa è facilmente riconoscibile anche dalla pubblicità esagerata, che va oltre quella ingannevole usando frasi del tipo “guadagni favolosi”. Sono molte le opinioni sul Network Marketing in merito: negative, ovviamente.

Legge 173 del 2005 e il divieto di partecipare ai sistemi piramidali

Network Marketing opinioni e recensioni

La vendita diretta, in Italia, è disciplinata dalla legge 173 del 2005 e successive modifiche del Codice Civile. La stessa legge vieta espressamente di partecipare ai sistemi piramidali.

Nell’articolo 5, comma 1 si legge: “Sono vietate la promozione e la realizzazione di attività e di strutture di vendita nelle quali l’incentivo economico primario dei componenti la struttura si fonda sul mero reclutamento di nuovi soggetti piuttosto che sulla loro capacità di vendere o promuovere la vendita di beni o servizi”.

Il comma 2 dello stesso articolo 5 insiste: “E’ vietata, altresì, la promozione o l’organizzazione di tutte quelle operazioni, quali giochi, piani di sviluppo, ‘catene di Sant’Antonio’, che configurano la possibilità di guadagno attraverso il puro e semplice reclutamento di altre persone e in cui il diritto a reclutare si trasferisce all’infinito previo il pagamento di un corrispettivo”.

Chi fa entrare nella rete persone senza vendere loro nulla (ma soltanto chiedendo soldi) commette reato. Per aggirare l’ostacolo, le aziende di network marketing non chiedono solo soldi: vendono il ‘kit d’ingresso’ che si traduce in acquisto di prodotti da rivendere. Il punto è che non poter restituire prodotti invenduti significa essere finito nella trappola di un sistema piramidale illegale.

I sistemi di Network Marketing piramidale sono puniti dall’articolo 7 della legge 173 del 2005 con sanzioni molto elevate (da 100.000 a 600.000 euro) e con la reclusione da 6 mesi ad un anno.

Opinioni sul network marketing: chi guadagna cosa?

opinioni Network Marketing

Scendiamo dalla piramide e stiamo con i piedi ben piantati a terra. Il network marketing serio esiste ma guadagnare non è così facile come viene raccontato da chi si preoccupa solo di vendere corsi.

L’innata incapacità di vendere porta al fallimento di chi pensa al guadagno facile.

Chi fa sul serio deve necessariamente possedere doti da venditore, imprenditoriali, una lista di contatti (persone fidelizzate che si fidano del marketer) decisamente ampia per poter investire su se stesso (prima) e sul multi-level (poi).

Chi intende svolgere una seria attività di Network Marketing deve essere in grado di:

  • Investire molte risorse, lavorare sodo e in modo professionale, costante, credibile;
  • Non illudersi di basare la propria attività soltanto sul reclutamento di nuove persone e sulla ricerca di nuovi agenti;
  • Non smettere mai di vendere in prima persona stimolando anche in questo modo il proprio network.

Chi pensa che questa attività sia poco impegnativa e non lavora secondo certe regole rischia di perdere tempo e denaro.

Al contrario del multi-level piramidale, chi fa sul serio è spinto ad adottare un sistema differente per la  vendita di prodotti esclusivi. Punta, innanzitutto, sul prodotto reale da vendere prima di pensare a far soldi facili. E’ importante scegliere il prodotto giusto per le persone già fidelizzate o, al contrario, puntare su un prodotto vincente sapendo, poi, a chi venderlo (il target di clientela) e come.

E’ altrettanto importante reclutare persone motivate e capaci di vendere prodotti o servizi, altrimenti avrai solo sprecato tempo e denaro.

Se pensi di avere ancora molto da imparare affidati non a guru improvvisati ma a chi ha esperienza da vendere, insieme ai suoi prodotti, a chi ha ottenuto risultati reali.

Network marketing: “Il business del 21° secolo”

opinioni sul Network Marketing

Chi si interessa di Network Marketing sicuramente avrà letto con molto interesse uno dei libri più discussi, dedicato a questo settore: Il business del 21° secolo di Robert T. Kiyosaki.

L’autore è un investitore americano e speaker motivazionale; nel libro, non si limita a valorizzare l’importanza e l’efficacia di questa professione invogliando le persone ad approfondire. Va oltre tirando fuori un manuale raccomandato sia per la formazione e crescita finanziaria sia per quella personale: le nozioni e gli spunti offerti da Kiyosaki valgono in qualsiasi ambito della nostra vita (non solo economica e finanziaria). Serve anche a migliorare l’autostima.

Il messaggio dell’autore è chiaro: se desideriamo sicurezza economica dobbiamo crearla. Per molti imprenditori, sono i tempi più difficili per l’economia quelli migliori per creare il proprio business.

Vedi il Libro su Amazon >


The Network Formula: community italiana di networker digitali

opinioni e recensioni sul Network Marketing

Denominato The Network Formula, per la prima volta in Italia viene presentato il Programma Completo e Autoconclusivo per chi vuole diventare un networker professionista al 100% per nulla intenzionato a farsi prendere in giro da seminari e corsi spezzettati che costano tempo e denaro. Da soli non bastano a dare le ‘formule’ raccomandate a tutti i networker.

Si tratta di un corso definito “la prima soluzione per ottenere un’esplosiva crescita di distributori e clienti”. Crescita che, da soli, difficilmente si può raggiungere.

L’obiettivo è ottenere la libertà finanziaria attraverso il Network Marketing: il suo punto di forza è il concentrato dei migliori networker e marketer professionisti internazionali ed italiani.

Non c’è posto per l’ennesimo, singolo Messia del NM; questa ‘formula’ è frutto di anni di lavoro ed esperienza dei migliori nel campo e permette di conoscere le strategie usate dai ‘grandi’ per crescere.

Il corso The Network Formula è composto da video training, versione audio, slide pdf, dispense di lavoro e prevede un’assistenza personale su Skype. Cosa promette questo corso? Guadagnare di più.

Accedi adesso al Corso >


 

Prima di concludere il post leggi anche:

Opinioni sul network marketing: Le Conclusioni

Le opinioni sul Network Marketing si traducono in giudizi positivi e negativi a seconda delle esperienze, delle aziende più o meno serie che si incontrano lungo la strada. Vi spieghiamo in che modo riconoscere il network marketing illegale e truffaldino, vi consigliamo di stare alla larga dal multi-level piramidale.

In Italia, il Network Marketing è legale, ma nella realtà il confine tra legale ed illegale è molto sottile. Il rischio truffa è sempre in agguato. Se intendi fare sul serio, affidati ai migliori, a coloro che hanno esperienza (vera) da vendere. Non ti aspetta nessun guadagno facile, ma molto impegno e pazienza.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*